Cis

Sci nordico: Polonia vince salto speciale Cdm

A Ryoyu Kobayashi non è riuscita l'impresa di entrare nella storia aggiudicandosi la settima vittoria consecutiva nella Coppa del Mondo di Salto Speciale, disputatasi ieri allo stadio del salto della trentina Val di Fiemme. Il polacco Dawid Kubacki (271.1) scompagina i piani di gloria del nipponico, che si ferma a sei, e anche quelli dei connazionali, finendo davanti all'austriaco Stefan Kraft (257.2) e al più titolato e conosciuto Kamil Stoch (256.9). Poco male per il giapponese, il quale resta leader indiscusso di classifica, quasi doppiando gli inseguitori Stoch e un Piotr Zyla deludente in Val di Fiemme. Nessuno dei saltatori italiani è riuscito a qualificarsi per l'ultima tornata di gara che vedeva protagonisti i migliori 30. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie