Incidenti lavoro: sindacati, serve più prevenzione

"Oggi il pensiero è per i due lavoratori, che ieri sono stati coinvolti in due gravi incidenti. A loro e alle loro famiglie va tutta la nostra vicinanza". Lo dicono i tre segretari generali di Cgil, Cisl e Uil del Trentino, Franco Ianeselli, Lorenzo Pomini e Walter Alotti. "Speriamo - aggiungono - che le loro condizioni migliorino così come speriamo migliorino, le condizioni dell'uomo che si era infortunato gravemente poco più di una settimana fa in un cantiere a Riva del Garda. Quanto accaduto ieri è l'ennesima dimostrazione che sul tema della sicurezza non si può abbassare la guardia". "Comprendiamo e condividiamo a pieno - concludono - anche le ragioni che oggi hanno spinto i dipendenti delle Acciaierie di Borgo Valsugana a scioperare fermando gli impianti, in solidarietà ai colleghi di Padova, ma anche per chiedere maggiori investimenti sulla sicurezza di quello stabilimento, dove solo poche settimane fa si è sfiorata la tragedia". (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Voce del trentino
  2. La Voce del trentino
  3. La Provincia di Sondrio
  4. Belluno Press
  5. Belluno Press

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cis

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...